1.Le opportunità online

PLAYLIST DELLA LEZIONE


Ciao!

Il digitale è ormai diventato parte integrante delle nostre vite: non è un segreto per nessuno. Ora scopriremo quante persone sono online in tutto il mondo e come passano il tempo su Internet. E anche come sfruttare il fortunatissimo trend digitale per la tua attività.

Per darti un’idea della vera e propria esplosione di Internet negli ultimi 15 anni, considera che nel 2000 circa 361 milioni di persone erano online in tutto il mondo. Nel 2014 si arriva a oltre 3 miliardi, un tasso di crescita del 764%! Oggi possiamo dire che è online quasi la metà del mondo.

In Europa, i numeri sono ancora più impressionanti: oltre il 75% degli europei ha infatti accesso a Internet. I cittadini europei sono talmente connessi che possono contare su una media di 1,25 contratti di telefonia mobile a testa, vale a dire più di una linea mobile a persona!
Indipendentemente dal tipo di dispositivo utilizzato, in media le persone passano 1.900 minuti al mese online, oltre 30 ore.

Ma cosa fanno tutto questo tempo online? E come puoi approfittare di questa opportunità?

Molti fanno shopping online. Nel 2013, il totale delle vendite online per beni e servizi in Europa è stato di 364 miliardi di euro.

Anche il settore dei video online ha registrato una crescita a tre cifre negli ultimi cinque anni, con milioni di persone che ogni giorno guardano video sui social network o tramite siti come Netflix e Youtube.

Le persone passano ore, quasi un terzo del tempo trascorso online, anche a socializzare e a condividere contenuti sui social media.
Se hai un’impresa, tutte queste persone e tutte queste attività svolte online rappresentano un potenziale decisamente interessante.

E in futuro le persone utilizzeranno Internet in modi ancora diversi, che avranno ripercussioni sulla tua attività.

Internet ha davvero trasformato la nostra vita quotidiana, come una sorta di miracolo moderno, e in brevissimo tempo.

In tutti i paesi, in qualsiasi regione del globo, il mondo sta passando al digitale, un’opportunità che le piccole imprese devono assolutamente cogliere.

Seguici e ti diremo come.


Abbiamo visto come il digitale ha trasformato la nostra vita di tutti i giorni, ma è tempo di passare alla pratica! Cosa significano nella realtà le crescenti opportunità offerte dal web per la tua attività?

In questo video scopriremo gli elementi chiave del digitale, come possono riguardare la TUA attività e da dove cominciare.
Immagina di essere un meccanico, la cui attività è cresciuta principalmente grazie al passaparola. Non hai mai avuto nessuna esperienza sul web, ma ora vorresti fare un passo avanti. Essere presente online promuoverà la tua attività? In che modo?
Tra i principali vantaggi di una presenza online c’è l’opportunità di sfruttare la ricerca. Avere una presenza digitale significa essere visibili alle persone che vanno su Internet alla ricerca di un’attività come la tua.
Immaginiamo che qualcuno esegua una ricerca per “meccanico Torino” e che la tua officina compaia tra i risultati. In che modo può esserti utile?

Le possibilità sono praticamente infinite. Quando un cliente fa clic su un link al tuo sito web, può scoprire tantissime cose su di te.

Può guardare un video che hai caricato sull’auto-manutenzione, che mette in evidenza le tue competenze.

Può leggere le testimonianze di clienti soddisfatti.

Può sfogliare il tuo listino prezzi, trovare la tua officina sulla mappa o scoprire che offri soccorso stradale gratuito in un raggio di 40 km.

Può compilare un modulo per farti una domanda o richiederti un preventivo.

O ancora può fare clic sui tuoi profili social e trovare consigli, foto e video.

Magari non avrai così tante funzionalità sul tuo sito fin dall’inizio, ma questi esempi ti consentono di comprendere le diverse opportunità offerte da una presenza digitale.
E non finisce qui. C’è dell’altro!

La presenza online ti può anche offrire informazioni utili sui potenziali clienti, per esempio cosa cercano e come soddisfare le loro richieste. Come? Internet ti consente di mostrare annunci mirati alle persone che stanno cercando i prodotti o servizi che offri tu.
Per esempio, utilizzando la pubblicità associata alla ricerca, puoi mostrare i tuoi annunci a potenziali clienti, come gli utenti che cercano “riparazione auto Torino”. Puoi anche limitare la pubblicazione degli annunci a un determinato raggio di distanza dalla tua officina. Puoi anche imparare a utilizzare gli strumenti di analisi per scoprire se gli utenti hanno fatto clic sui tuoi annunci, visitato il tuo sito o eseguito azioni specifiche, come compilare un modulo o guardare un video.
Interessante, vero? Ma da dove iniziare? Prima di tutto, non bisogna farsi intimorire: le tecnologie e gli strumenti disponibili oggi sono intuitivi e semplici da acquisire e usare. E molti sono anche gratis.
Per alcuni imprenditori, infatti, la difficoltà maggiore sta non tanto nell’utilizzare questi strumenti, ma nel creare un piano strategico.
Abbiamo però tanti video che ti aiuteranno in tal senso. Ora ripassiamo gli elementi principali da considerare.

Primo fra tutti, l’ambito. Web, mobile, social: le opzioni sono tantissime. Da cosa vuoi cominciare e dove vuoi arrivare?

Vengono poi tecnologia e contenuti: decidi se gestire gli aspetti tecnici e creativi del sito da solo, tenendo presente il tempo che dovrai dedicare a tali attività, o se chiedere aiuto, considerando la questione dei costi.

Infine, costi e tempi: stabilisci un budget realistico e una tempistica attuabile, con tappe ben chiare, e impegnati a rispettarli.
Ogni giorno migliaia di piccoli imprenditori sfruttano la rete a proprio vantaggio. L’opportunità di raggiungere i clienti dietro l’angolo e quelli in tutto il mondo è troppo preziosa per lasciarsela sfuggire.


PLAYLIST DELLA LEZIONE


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *