2.I tuoi primi passi verso il successo online

PLAYLIST DELLE LEZIONI


Ciao! È arrivato il momento di parlare di obiettivi.

Ogni attività commerciale ha obiettivi diversi. È bene sapere esattamente cosa vuoi ottenere online, così potrai stabilire più facilmente le giuste priorità, mettere in atto il tuo piano d’azione ed evitare di sentirti sotto pressione.

Il digitale può aiutare la tua attività commerciale in molti modi. Può, ad esempio, aiutarti ad allacciare rapporti sui social network, a vendere online, a trovare nuovi clienti e perfino a mantenere quelli esistenti.

Inizia ponendoti una semplice domanda: perché voglio essere presente online?
Immagina di avere un negozio di parrucchiere. I tuoi obiettivi finali potrebbero essere: aumentare la clientela, vendere più servizi premium oltre al semplice taglio e messa in piega e vendere più prodotti.

Ma perché i clienti possano arrivare al tuo negozio, dovranno scoprirne l’esistenza.

Questo è un obiettivo molto importante, che il digitale può aiutarti a raggiungere.
Quindi iniziamo da questo punto: farsi conoscere nel mondo digitale.

Un metodo facile è quello di inserire la tua attività nelle directory online. Così, quando un utente cercherà un negozio di parrucchiere sui motori di ricerca, o sulle mappe online, troverà, tra gli altri, anche il tuo.

Poi, potresti decidere di creare un sito web per condividere informazioni sulla tua attività. Ad esempio gli orari d’apertura, l’indirizzo, i prezzi e i servizi offerti. Magari anche foto e video per attrarre nuovi clienti.

Potresti creare una pagina sui vari social media, come Facebook, Google+ o Twitter, dove pubblicare foto delle tue creazioni, offerte speciali e interagire con i tuoi clienti.
Cominciare a lavorare su questi obiettivi ti permetterà di farti conoscere da sempre più persone. Così facendo, i tuoi obiettivi potrebbero evolvere spontaneamente e potresti voler spostare la tua attenzione sul trasformare i visitatori in clienti paganti.

Potresti aggiungere nuove funzionalità al tuo sito web. Come la prenotazione online degli appuntamenti, una sezione per le recensioni dove i clienti possono parlare bene di te o un negozio e-commerce per vendere i tuoi prodotti di bellezza online.

Adesso che stai usando il digitale per attrarre visitatori e trasformarli in clienti, puoi cominciare a espandere la tua attività investendo nella pubblicità online.
Qualsiasi siano i tuoi obiettivi digitali e qualsiasi sia la tua situazione, le tue priorità cambieranno e cresceranno spontaneamente insieme alla tua attività.
Adesso, per assicurarti di raggiungere i tuoi obiettivi, è molto importante monitorare i tuoi progressi lungo il percorso.

Questo processo di monitoraggio si chiama analisi dei dati web. L’analisi dei dati web ti permette di capire cosa funziona e cosa può essere migliorato.

Approfondiremo quest’argomento più avanti, sappi comunque che nel digitale avrai a disposizione svariati modi per misurare il tuo successo.
Ricapitoliamo: prima di buttarti nel mondo digitale, pensa a cosa vuoi ottenere esattamente. Poi, metti in ordine di priorità i diversi strumenti online che possono aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.
Nei prossimi video ti aiuteremo a stabilire un piano d’azione. Prima, illustrando i diversi modi con cui costruire la tua presenza online.

Poi, soffermandoci sulle differenti modalità con cui promuoverti online.

E, per finire, discuteremo di come monitorare e migliorare le tue strategie online.


Ora parleremo del primo passo che dovrai fare per entrare nel mondo digitale: affermarti online.

Esistono tanti modi per costruire una presenza online, tra cui schede di attività commerciali locali, siti web, app per dispositivi mobili e social media.

Questi strumenti, usati nel modo giusto, possono fare moltissima differenza.
Al giorno d’oggi, tutti possono costruirsi facilmente una presenza online.

Però, anche se la prima cosa che viene in mente è la creazione di un sito web, non è necessario partire così.

Supponiamo, ad esempio, che tu sia un parrucchiere. Il primo passo per trovare clienti online, ed essere trovato online, potrebbe essere inserire il tuo negozio nelle directory locali online, come Google My Business.

Così, quando qualcuno cerca un parrucchiere su Google, apparirai tra i risultati della ricerca anche senza avere un sito web!
Potrai anche creare una pagina Facebook per dare un’idea della tua attività commerciale ai potenziali clienti, ad esempio con foto o video di clienti soddisfatti delle loro acconciature.

Non preoccuparti se ti sembra tutto complicato. Abbiamo tantissimi video che ti aiuteranno ad approfondire la conoscenza dei social media.
Puoi fare moltissime cose senza un sito web ma, a un certo punto, probabilmente vorrai crearti uno spazio tuo sul web, una vetrina online dove i tuoi clienti potranno trovare tutto quello che c’è da sapere su di te.

Perfetto, andiamo avanti!

La cosa più importante quando inizi a pianificare il tuo sito, è pensare a cosa vuoi che la gente faccia su di esso. Per esempio:
Vuoi che ti chiamino? Allora assicurati che il tuo numero di telefono sia ben visibile in ogni pagina.
Oppure vuoi che i clienti vengano in negozio? Allora pubblica una mappa e le indicazioni stradali.
Preferiresti invece che prenotassero online un appuntamento? Puoi aggiungere questa opzione.
Oppure, per finire, potresti incoraggiarli a comprare i tuoi prodotti, con un ordine e un pagamento online. Questo si chiama e-commerce, e potrai scegliere tra varie opzioni, dalle più semplici alle più complesse, che presenteremo in dettaglio in altri video.

I siti web non sono più gli unici spazi personali online. Oggi, molte aziende creano per i propri clienti app per dispositivi mobili da usare su smartphone o tablet.

Le app offrono diverse opportunità, ti permettono, ad esempio, di creare programmi fedeltà o inviare automaticamente promemoria ai clienti per gli appuntamenti.

Bene, riassumendo: se vuoi che la gente ti trovi sul web, devi affermarti online.

Puoi farlo creando una scheda della tua attività commerciale nelle directory locali, imponendo la tua presenza sui social media, realizzando un semplice sito web, un sito di e-commerce o un’app per dispositivi mobili, oppure adoperando tutte queste opzioni insieme.

Qualsiasi spazio tu scelga, sarà questo il posto dove gli utenti ti troveranno, impareranno a conoscerti e, com’è auspicabile, diventeranno tuoi clienti.


Ok, ora hai uno spazio online e stai cercando modi per attrarre più clienti.

Proviamo a discutere alcune strategie efficaci che ti permetteranno di farlo utilizzando motori di ricerca, altri siti web, social media ed email.

Adesso parliamo di te, cosa farai per farti trovare online dai clienti?

Con il digitale hai diverse opzioni.
Cominciamo dai motori di ricerca. Quando un utente digita qualcosa in un motore di ricerca, gli sta comunicando esattamente cosa sta cercando.

Se offri servizi e prodotti pertinenti, i motori di ricerca mostreranno la tua attività commerciale nei risultati di ricerca.
Ci sono due modi principali per usare i motori di ricerca e abbiamo molte informazioni da condividere su entrambi.

Il primo modo è la search engine optimisation, o SEO , ovvero l’ottimizzazione per motori di ricerca che ti aiuta a promuovere la tua attività commerciale nei risultati di ricerca organici (non a pagamento).

Il secondo modo è il search engine marketing, o SEM , che ti permette di comprare spazio pubblicitario nei risultati di ricerca.
La SEO è tutta una questione di far arrivare il tuo sito agli utenti giusti, che stanno cercando i tuoi prodotti e servizi.

Ci sono diversi modi per farlo e li esamineremo in dettaglio più avanti, ma la chiave sta nel sapere quali sono le parole che la gente digita: le parole chiave. Si tratta delle parole più importanti per la tua attività.

Capire come utilizzarle ti aiuterà a migliorare come verrai visto quando queste parole vengono cercate.

Il SEM invece prevede che le aziende paghino per mostrare le loro pubblicità alle persone che cercano online parole chiave specifiche.

La maggior parte dei motori di ricerca usa un sistema di aste, in cui diverse attvità commerciali competono per mostrare i propri annunci facendo un’offerta per le parole chiave che ritengono pertinenti.

La ricerca è un ottimo modo per raggiungere le persone, ma facciamo molto di più su Internet. Leggiamo notizie, controlliamo i risultati sportivi, consultiamo ricette, guardiamo video e, più in generale, cerchiamo nel webmoltissimi contenuti di nostro interesse.

Tra tutti questi contenuti, potresti imbatterti in pubblicità. Queste pubblicità vengono definite pubblicità display.

Gli annunci display appaiono ovunque online e in diversi formati: testo, immagine, video e annunci interattivi su cui puoi fare clic.

Possono essere un ottimo modo per promuovere il tuo messaggio e ti consentono di scegliere le persone a cui far vedere i tuoi annunci e i siti web e le pagine dove vuoi che appaiano.

I social media – come Facebook, Twitter o Google+ – sono un’altra opzione per aumentare la popolarità della tua attività commerciale e sono particolarmente utili per costruire un rapporto con i clienti.

Potrai creare pagine o profili della tua attività commerciale sulla maggioranza dei network. Potrai così interagire con molte persone iniziando conversazioni interessanti, condividendo i contenuti che hai creato e ampliando la tua rete di relazioni online.

Prima di concludere questo argomento, non dimentichiamo un altro modo molto importante di utilizzare il digitale per la tua attività commerciale: il marketing via email.

Non si tratta di posta indesiderata o di “spam” che intasa la Posta in arrivo, ma di informazioni e offerte pertinenti inviate a persone interessate a ricevere tuoi aggiornamenti.

Per ricevere email da te, gli utenti possono registrarsi o attivare il servizio. Il resto sta a te. Puoi inviare coupon alle persone che hanno preso appuntamento tramite il tuo sito, promouovere eventi speciali o articoli in saldo.
Conoscere tutti i modi per trovare le persone online – e sapere come loro possono trovare te – può aiutarti moltissimo a lanciare la tua attività.

Più strategie di marketing digitale proverai, più opportunità avrai di raggiungere clienti preziosi per la tua attività commerciale, ovunque si trovino.


Fin qui hai imparato quant’è importante capire cosa vuoi ottenere utilizzando il digitale, come costruire la tua presenza online e come iniziare a usare il marketing digitale per attrarre le persone nel tuo spazio online.

Tuttavia, è altrettanto importante accertarti che il tuo piano digitale sia a lungo termine. Vediamo alcuni modi per farlo: definire aspettative realistiche, monitorare i risultati e sapersi adattare ai nuovi trend tecnologici e ai cambiamenti del settore.
La prima cosa da ricordare: non ti aspettare troppo, troppo presto. Può volerci un po’ di tempo per creare la tua presenza online e farti notare.

Quindi, se sei un parrucchiere che sta lanciando il suo primo sito web, le vendite online degli shampoo non schizzeranno immediatamente alle stelle.

I motori di ricerca impiegano tempo per trovarti e a te servirà tempo per mettere in atto e perfezionare la tua strategia di marketing digitale. Quindi, non impostare obiettivi irrealistici difficili da raggiungere.

Una parte fondamentale di ogni strategia online è monitorare quello che stai facendo per essere sicuri che stia funzionando. Questa si chiama analisi dei dati e ti può mostrare come gli utenti raggiungono il tuo sito web e cosa fanno quando ci arrivano.

Abbiamo molti video che approfondiscono questo tema ma, in generale, sapere da dove provengono i tuoi visitatori può aiutarti a capire quali campagne di marketing stanno funzionando e quali no.

Sapere cosa fanno le persone una volta che sono sul tuo sito web, può aiutarti a capire se il tuo investimento nel digitale sta funzionando.

Per esempio, se hai un negozio di parrucchiere, non vuoi solo che le persone arrivino sulla tua homepage, vorresti che facessero molte altre cose, come guardare i tuoi brillanti tutorial video, prenotare appuntamenti, trovare indicazioni stradali per raggiungerti o acquistare prodotti.

Monitorare quello che fanno gli utenti sul tuo sito può aiutarti a capire cosa sta funzionando e cosa no, per apportare cambiamenti e continuare a migliorare.

Un’ultima cosa. Ricordati che il mondo online è in continuo cambiamento.

Ogni giorno spuntano nuovi strumenti, tecnologie e strategie. Quindi è buona norma abbinare i concetti di base, che non cambiano spesso, a una strategia lungimirante, per tenere il passo con le ultime e più importanti novità.

Allo stesso modo, quando cambia qualcosa all’interno del tuo settore, assicurati che quei cambiamenti si riflettano anche online.

Stai offrendo le ultime tendenze nel campo delle acconciature? Se le tinture per capelli fossero il nuovo trend, potresti aggiornare velocemente i tuoi annunci per mostrare ai clienti cosa sai fare.

Per prepararti al successo online devi pensare prima di fare. E non smettere di pensare! Un buon piano prenderà in considerazione tre cose:

Primo, conosci i tuoi obiettivi online e fissa aspettative realistiche.

Secondo, usa l’analisi dei dati per monitorare e valutare quello che stai facendo e come sta andando.

E terzo, tieniti aggiornato e pronto ad adattarti ai cambiamenti tecnologici e ai cambiamenti del tuo settore.

Se il tuo piano tocca tutti questi aspetti e se riuscirai a rimanere flessibile, allora sei sulla buona strada.


PLAYLIST DELLE LEZIONI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *